Modulo CID o Modulo Blu

l modulo CAI o modulo BLU (ex modulo CID), consente all'assicurato di ottenere il risarcimento in modo rapido e direttamente dal proprio assicuratore. Perché ciò si verifichi occorre che si verifichino determinate condizioni:

  • deve trattarsi di un sinistro fra due soli veicoli (sono esclusi ciclomotori e macchine agricole);
  • le compagnie di assicurazione dei due veicoli siano aderenti alla Convenzione Indennizzo Diretto (CID);
  • il modulo blu sia integralmente compilato e firmato da entrambi i conducenti;
  • il danno per ogni persona ferita non determini un'invalidità fisica superiore al 9%.

La denuncia è obbligatoria anche se si ha torto. La mancata presentazione della denuncia, qualora per questo motivo sia derivato un pregiudizio alla compagnia, può comportare il diritto della stessa compagnia di rivalersi in tutto o in parte nei tuoi confronti per il danno risarcito.

Scarica il modulo in formato pdf stampabile A4   Modulo BLU  

Guida al risarcimento diretto

Dal 1 febbraio 2007, con l’introduzione per legge del risarcimento diretto, ci troveremo di fronte ad un grande cambiamento nel mondo delle assicurazioni auto. In caso di incidente tra due veicoli, se pensi di avere ragione, anche solo in parte, devi chiedere il rimborso alla tua compagnia anziché a quella del veicolo che ti ha danneggiato.
E’ la tua assicurazione, infatti, che ti risarcirà i danni. Inoltre, compilando il modulo blu , tutto diventerà più facile. Se siete d’accordo su come è avvenuto l’incidente, firmatelo insieme: il risarcimento sarà più veloce. Il tuo assicuratore ti darà l’assistenza necessaria e ti dirà cosa fare, guidandoti in una procedura che da oggi diventa più semplice che mai.

Per informazioni e chiarimenti collegati al sito www.ania.it

Scarica il pdf della  Guida al risarcimento 

Facebook

facebook_page_plugin